domenica 11 marzo 2018

Un cavallo come Dio comanda


Un arabo incontrò il Profeta e gli disse: «O apostolo di Dio! Mi piacciono i cavalli. Ci sono cavalli in Paradiso?» Il Profeta rispose: « Se vai in Paradiso, avrai un cavallo con le ali, e lo monterai e andrai dove vorrai.» L'arabo ribattè: «I cavalli che mi piacciono non hanno le ali.»

Thomas Patrick Hughes, A dictionary of islam (1935)
tratto da "Cielo e inferno" di Jorge Luis Borges e Adolfo Bioy Casares
(editore Franco Maria Ricci 1972, pagina 119, traduzioni di Antonio Porta e Marcelo Ravoni)


(dipinto di George Stubbs)

9 commenti:

  1. Quando si dice il rapporto contraddittorio fra il reale e il sovrannaturale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. qui il Profeta è poco attento alla Natura. Che sia un falso profeta?
      A me è tornata in mente, su un piano più quotidiano, un'amica di qualche anno fa che aveva detto "mi piacerebbe avere un gatto", e le fu regalato un persiano di quelli col pedigree. Ma lei voleva un gattino qualsiasi, non un gatto da esposizione. Finì così: il gatto è pur sempre un gatto e gli si vuol bene, ma il rapporto di coppia era ormai finito.

      Elimina
  2. Elena Grammann11 marzo 2018 15:42

    Bellissimo! Mi piace questa fedeltà alla terra (e ben prima di Nietzsche!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. merito tuo che mi hai fatto ripescare il libro :-)

      Elimina
  3. Per quello che gli costa i preti posso promettere quel che vogliono, poi esagerano e perdono il cliente.

    RispondiElimina
  4. non è un prete, è il Profeta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena Grammann12 marzo 2018 16:05

      A proposito di preti e di profeti, ti ricordi il racconto "Fede, poca fede, nessuna fede" dai "Racconti brevi e straordinari" di Borges e Bioy Casares? E'uno dei miei preferiti e dovrebbe piacervi...

      Elimina
    2. oh beh, è Stevenson! :-) io ho riscoperto Stevenson proprio grazie a Borges, tanti tanti anni fa; poi ho letto tutto quello che ho trovato
      il mio preferito di quella raccolta lo troverai qui fra qualche giorno. Uno dei più brevi

      Elimina
    3. Doveva essere scritto: "per quel che gli costa, i preti SI possono permettere..."
      Preti sta per profeti= gente che parla in nome e per conto di Dio predicendo il futuro.

      Elimina